martedì 31 dicembre 2013

BUON 2014 !!

Che questo nuovo anno sia ricco di serenità .....Anna Lisa.

mercoledì 25 dicembre 2013

Sereno S.Natale.....

Tantissimi auguri a tutti Voi, Anna Lisa.

venerdì 20 dicembre 2013

Tournedos di salmone allo speck PL

Insolito abbinamento di pesce....ma apprezzatissimo!

Ingredienti per 4 persone

6 tranci di salmone di circa 130 gr cadauno
12 fettine di speck
un mazzetto di foglie di salvia
2 cucchiai di olio evo
sale rosa q.b.
pepe q.b.

Con un coltellino eliminare la pelle, eventuali lische e la colonna centrale dai tranci di salmone.
Arrotolare ogni trancio a spirale per dare una forma rotonda; intorno al tournedos avvolgere 2 fette di speck legandoli con due giri di spago da cucina inserendo alcune foglioline di salvia tra lo spago e lo speck.
In una pentola antiaderente capiente porre l'olio evo e successivamente i tornedos cuocendoli a fuoco vivo per 4 minuti per lato girandoli delicatamente per evitare di romperli.
Salare e pepare.
Pronti!!!

Mousse di baccalà in foglie di radicchio PL

Questa ricetta mi porta alle mie origini venete....semplicemente delizioso!

Ingredienti per 4 persone


1kg di baccalà già ammollato
2 foglie di alloro
2 bacche di ginepro
1 carota 1 cipolla
prezzemolo
2 albumi montati a neve
1 ceppo di radicchio di Treviso
100 ml di olio evo

Per la salsa

500 ml di latte di soya senza zuccheri aggiunti
5 cucchiai di olio evo
1 tuorlo
50 gr di parmigiano grattuggiato
sale rosa q.b.

Pulire il baccalà da eventuali lische e dalla pelle; tagliarlo a pezzi e farlo lessare in una pentola con acqua, alloro, carota cipolla bacche di ginepro e del prezzemolo per 10 minuti.
Scolare il pesce e frullarlo con un frullatore aggiungendo a filo l'olio evo sino ad ottenere un composto cremoso.
Unire a questo composto del prezzemolo tritato e gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente.
Lavare accuratamente le foglie di radicchio e sbollentarle per pochi secondi; farle raffreddare in acqua e ghiaccio, scolarle ed asciugarle.
Farcire il radicchio con la crema di baccalà e porlo in una pirofila rivestita con carta forno.
Preparare la besciamella di soya mettendo in un pentolino l'olio evo, successivamente la Farina Fiberpasta facendola cuocere per 2 minuti. Aggiungere a fuoco spento il latte di soya e poi cuocere sino ad addensamento della besciamella. Salare e successivamente aggiungere il tuorlo e il parmigiano.
Preriscaldare il forno a 180°.
Versare la salsa sulle foglie di radicchio farcite e cuocere per 20-25 minuti eventualmente terminando la cottura utilizzando la funzione grill per un paio di minuti.


Antipastino di frutta, verdura e affumicati PL

Per questo Natale voglio provare questo abbinamento un po' insolito....

Ingredienti per 4 persone

1 finocchio
1 mela Granny Smith
1 mela Delizia
1 pompelmo rosa
1 pompelmo
3 cucchiai di olio evo
sale rosa q.b.
100 gr di creme fraiche
1 cucchiaino di aceto di mele
1/2 cucchiaino di senape 
80 gr di salmone affumicato
80 gr di tonno affumicato
80 gr di storione affumicato


Pulire i finocchi e tagliarli sottilmente con una mandolina; sciacquarli abbondantemente  e porli in una ciotola con acqua e ghiaccio.
Tagliare le mele con la mandolina e porle in una ciotola con acqua e limone affinchè non anneriscano.
Pelare a vivo i pompelmi e poi a fettine sottili raccogliendo il succo.
In una ciotola porre il succo dei pompelmi, l'olio evo, un pizzico di sale rosa, la creme fraiche, l'aceto di mele e la senape; mescolare con una frustina sino a creare un'emulsione.
Creare il piatto alternando frutta e finocchio ben sgocciolati con le fettine di salmone,storione e tonno.
Condire con l'emulsione precedentemente preparata.
Servire.


Carciofi soufflè PL

Adoro i carciofi, sia cotti che crudi.....Con questa semplice ricettina farete un'ottima figura in pochissimo tempo....

Ingredienti per 4 persone

4 carciofi
il succo di un limone bio
noce moscata q.b.
40 gr di parmigiano grattuggiato
1 cucchiaio di pinoli
1 albume montato a neve

Pulire i carciofi, spuntarli e scavarli al centro irrorandoli con del succo di limone.
Cuocerli a vapore per 10 minuti.
In una ciotola mettere il parmigiano, i pinoli, un pizzico di noce moscata e l'albume montato a neve; mescolare delicatamente.
Preriscaldare il forno a 170°.
Porre il composto all'interno dei carciofi e sistemarli in una pirofila da forno; cuocere per 20 minuti controllando il grado di cottura.
Servire tiepidi.

Qualche idea a basso Ig per le feste.....

In questo ultimo periodo ho trascurato un po' il mio blog per motivi di tempo..Ho ripreso a lavorare e quindi il tempo a mia disposizione è diminuito notevolmente, però sono pronta con alcune ricettine per queste feste imminenti...
Buona lettura!

sabato 14 dicembre 2013

Fiber Panettone Gastronomico al germe di grano PL

Quest'anno ho deciso di preparare un classico..il panettone gastronomico! Il mio l'ho arricchito con del germe di grano che contiene proteine del gruppo B, E, minerali (fosforo,magnesio), amminoacidi, acidi grassi insaturi, sostanze fitoattive e un buon profilo proteico.
.....A Voi la scelta della farcitura!!


Ingredienti per un panettone da 750 gr

180-200 ml di acqua naturale a 23°
10 gr di lievito compresso 
100 ml di latte scremato a 23°
50 ml di olio d'oliva
10 gr di sale
25 gr di germe di grano


1 tuorlo d'uovo - 2 cucchiai di latte scremato per pennellare la superficie

1 contenitore di carta per panettone da 750 gr.


Setacciare la Farina Fiberpasta, aggiungere il lievito compresso, il latte scremato, il germe di grano e gradatamente l'acqua: impastare a mano o meglio con l'ausilio di una planetaria.
Dopo la formazione della maglia glutinica aggiungere il sale e poi l'olio. Impastare per 10 minuti.
Porre il composto su una spianatoia, lavorarlo per pochi minuti e farlo riposare in una ciotola per 20 minuti.
Formare una palla facendo molta attenzione a chiudere bene la base e porla nel contenitore di carta per panettone.
Far lievitare a 26-28° per circa 3-4 ore, sino al bordo del contenitore di carta.
Pennellare la superficie con un tuorlo d'uovo e latte scremato.
Cuocere il panettone gastronomico a 180° per 30- 35 minuti .
Porre alla base del panettone degli spiedini lunghi di legno e farlo raffreddare capovolto appoggiandolo su un contenitore.
Lasciar asciugare per 6-8 ore e poi tagliare il panettone a fette, farcirlo a piacere.
Ricomporre il panettone gastronomico e tagliarlo con un taglio a croce ottenendo 8 spicchi .










mercoledì 27 novembre 2013

Un anno con Voi....

Cominciava tutto un anno fa...Un grazie di cuore a tutti Voi ! 
Anna Lisa.

martedì 5 novembre 2013

Fiber ciocco soya pere GP PL

Un dolce tradizionale con qualche piccola variante...non contiene olio quindi si può gustare in entrambe i pasti.
Delicata e deliziosa.....da provare!


Ingredienti per una tortiera di 20 cm di diametro

25 gr di farina di mandorle
3 pere piccole - 2 per l'impasto 1 per decorazione -
150 ml di latte di soya al cioccolato
1 cucchiaio di cacao amaro Van Houten
40 gr di fruttosio
4 gr di levito per dolci

Preriscaldare il forno a 170°.
Tagliare a piccoli pezzi le pere.
Setacciare la Farina Fiberpasta, il lievito per dolci, il cacao amaro e porli in una ciotola.
Aggiungere il fruttosio , il latte di soya al cioccolato mescolando accuratamente per evitare la formazione di grumi ; unire le pere all'impasto.
Porre l'impasto in una teglia - per me in silicone- e cuocere per 30 minuti controllando il grado di cottura della torta con la prova stecchino.
Far raffreddare su di una gratella e servire.
Per i più golosi...un soffio di fruttosio a velo.













mercoledì 30 ottobre 2013

Giochiamo con il pane...Halloween

Oggi pomeriggio ci siamo divertiti a preparare queste creazioni di pane...






Una nuvola per festeggiare.....GP PL

Ecco la ricetta del dolcetto che ho fatto per il mio compleanno...è davvero una ricetta semplicissima, ero molto indecisa se postarla o meno..
Hanno gradito tutti...ed è leggerissimo!

Ingredienti per 4 nuvole

1 albume d'uovo bio a temperatura ambiente
il doppio del peso dell'albume di fruttosio
3 gocce di succo di limone bio

Per il topping

170 gr di Fage 0%
2 cucchiai di fruttosio a velo
12 fragole

Preparare le nuvolette montando a neve l'albume con il fruttosio pesando gli ingredienti; aggiungere il succo di limone.
Mettere il composto in una sac a poche e su carta forno formare le nuvole creando una base e un bordo.
Far cuocere a 90° per 2 ore avendo l'accortezza di creare una fessura nel forno con una presina o con il manico di un mestolo di legno.
Controllare il grado di cottura, le meringhe devono rimanere bianche; a fine cottura far raffreddare le meringhe dentro il forno.
Preparare il topping mescolando lo yogurt 0%, il fruttosio e le fragoline a piccoli pezzi.
Comporre il dolce aggiungendo alla nuvola la crema di yogurt e fragole e decorare con una fragolina intera sfilettata.











lunedì 28 ottobre 2013

sabato 26 ottobre 2013

Tortino mediterraneo con germe di grano GP PL

Questa mattina ho trovato in offerta al reparto pescheria le alici ed ho subito pensato al mio tortino mediterraneo che faccio da molto tempo  ma che non ho mai postato...
EccoVi la ricetta....

Ingredienti per 3 - 4 persone

500 gr di alici fresche
400 gr di pomodorini bio
2 cucchiai di olio evo
sale rosa q.b.
origano bio q.b.
capperi q.b.
4 cucchiai di germe di grano

Pulire accuratamente le alici fresche, togliendo la testa, le interiora e la codina. Sciacquarle sotto un getto di acqua corrente e tamponarle su un foglio di carta assorbente.
Tagliare i pomodorini bio a fettine e porli in un colapasta per 30 minuti.
Preriscaldare il forno a 180°.
Foderare la base della teglia da forno con della carta forno ed adagiarvi le fettine di pomodoro bio, successivamente i filetti di alice, un pizzico di sale rosa, dell'origano bio ed un cucchiaio di germe di grano.
Continuare a disporre gli ingredienti sino ad esaurimento degli stessi.
Terminare la preparazione con uno strato di pomodorini bio a fette.
Cuocere in forno caldo per30 minuti; estrarre la teglia dal forno, cospargere la superficie con il germe di grano e l'olio evo.
Far dorare la superficie del tortino utilizzando la funzione grill, controllando il tortino.
Far intiepidire e servire.
Ottimo sia come piatto unico o come antipastino.













giovedì 17 ottobre 2013

Focaccia integrale GP

Seguo con particolare attenzione i programmi sulla panificazione e l'altra sera hanno proposto una focaccia integrale davvero bellissima....stamattina ho provato a replicarla.
Sono soddisfatta del lavoro svolto, era la  prima volta che mi cimentavo nell'impasto indiretto : la focaccia è leggerissima, molto morbida e molto buona. Naturalmente il risultato finale è ben diverso da quello visto in tv, ma il sapore e la leggerezza ci sono!
Un grazie a Renato Bosco per le sue preziose indicazioni e  disponibilità !

Ingredienti per una teglia rettangolare di cm 40 x 30
                       -  io ho dimezzato le dosi, ho utilizzato solo Petra 9 ed ho usato una teglia                                               di  24 cm di diametro  - 

Per il lievitino

100 gr di farina Petra 9
50 ml di acqua
7 gr di lievito compresso

Per la focaccia

600 gr  di farina Petra 9
350 ml di acqua naturale
10 gr di sale
10 ml di olio
2 gr di lievito compresso

Preparare il lievitino impastando gli ingredienti e metterlo a lievitare in un contenitore - ho usato il bicchiere del frullatore ad immersione - con dell'acqua a 24-26°. Quando galleggia è pronto. Ci vorrà dai 15 ai 30 minuti.
Preparare l'impasto per la focaccia con l'ausilio di una planetaria incorporando alla farina l'acqua poco alla volta; inserire il lievitino, il lievito compresso. Quando si sarà formato l'impasto aggiungere il sale ed aggiungere l'olio come ultimo ingrediente.
Impastare molto bene sino ad ottenere un composto ottimale.
Far riposare l'impasto per una ventina di minuti, riprenderlo e ripetere l'operazione per altre 2 volte.
Ungere uno stampo da plum cake - per me una ciotola rotonda - e porre l'impasto.
Far lievitare ad una temperatura di 24° - 26° per 4 - 6 ore.
Porre in una teglia pennellata con dell'olio o su foglio di carta forno bagnata e strizzata, far lievitare ancora per 1 ora.
Preriscaldare il forno a 250° -per me 200°-.
Cuocere la focaccia se grande a 250° per 7-8 minuti; io ho cotto la mia focaccia a 200° per 20 minuti.
Controllare sempre il grado di doratura della superficie: ogni forno è diverso.
Far raffreddare e farcire a piacere seguendo le indicazioni per un pasto GP.


















sabato 12 ottobre 2013

Cupolotta rustica al profumo di cannella GP

In queste giornate autunnali si ha proprio voglia  di un dolcetto tiepido ...ed oggi è nato questo cupolotto profumato alla cannella....

Ingredienti per 6 porzioni

Per la pasta

100 gr di farina di farro integrale macinata a pietra bio
40-50 ml di succo di mela 100%
20 gr di fruttosio
1 cucchiaio di olio d'oliva leggero

Per il ripieno

2 mele
2 cucchiai di granella di nocciole
cannella q.b.
1 cucchiaio di fruttosio

fruttosio a velo 

In una ciotola porre la farina di farro integrale macinata a pietra bio , il cucchiaio di olio ed incorporare delicatamente il succo di mela sino a formare una frolla.
Porre in frigorifero con della pellicola alimentare per 45 minuti.
Preriscaldare il forno a 180°.
Tagliare le mele a piccoli pezzi, porli in una ciotola ed aggiungere il fruttosio, la cannella e la granella di nocciola.
Stendere la frolla su un foglio di carta forno con un mattarello cercando di dare una forma rotondeggiante.
Mettere sulla superficie della sfoglia il composto a base di mele e chiudere la torta ripiegando i bordi sulla stessa.
Cuocere per 35 - 40 minuti controllando il grado di cottura.
Far intiepidire su una gratella e cospargere di fruttosio a velo.
















venerdì 11 ottobre 2013

Biscottini alla mela GP PL

Semplicemente deliziosi e superveloci da fare.....in 20  minuti la merenda è pronta!

Ingredienti per 20 biscottini

1 mela
35 gr di fruttosio
1/4 di cucchiaino di lievito per dolci

Preriscaldare  il forno a 160°.
In una ciotola mettere la Farina Fiberpasta , il lievito per dolci setacciati e il fruttosio.
Frullare finemente la mela ed aggiungerla agli ingredienti secchi.
Mescolare accuratamente.
In una teglia su carta forno porre con l'aiuto di due cucchiai un po' del composto sino ad esaurimento dello stesso.
Cuocere per 15-18 minuti, controllando il grado di cottura.
Servire eventualmente con del fruttosio a velo.












mercoledì 9 ottobre 2013

Ultime barchette della stagione PL

Con dei pomodori perini, gli ultimi di questa stagione ho voluto creare delle barchette ripiene di tonno profumate all'origano con una crosticina particolare.....

Ingredienti per 2- 3 persone

6 pomodori perini
2 zucchine
2 scatolette di tonno sott'olio da 80 gr
2 cucchiai di capperi
prezzemolo q.b.
2 cucchiai di olio evo
sale rosa q.b. -io non l'ho usato-
origano bio
2-3  cucchiai di germe di grano

Lavare i pomodori e tagliarli per il lungo: svuotarli con un cucchiaino e porli in una teglia da forno.
Lavare le zucchine e tagliarle a piccoli pezzi: tritarle nel mixer con il tonno, i capperi dissalati ed il prezzemolo formando una crema.
Farcire i pomodori con la crema al tonno e cuocere a 180° per 25 minuti.
Estrarre la teglia dal forno, cospargere la superficie dei pomodori con del germe di grano e dell'origano bio.
Far gratinare per un paio di minuti con la funzione grill controllando il grado di doratura.
Servire tiepidi.














Il budino di soya al cioccolato GP PL

Con gli ingredienti del latte di soya al cioccolato sono riuscita a preparare il dessert per la merenda....un delizioso budino che sicuramente apprezzeranno!

Ingredienti per 4 porzioni

500 ml di latte di soya bio non zuccherato
50 gr di cioccolato fondente <70% di cacao
20 gr di fruttosio
5 gr di agar agar in polvere bio

In un pentolino mettere il latte di soya e il cioccolato spezzettato; far cuocere sino allo scioglimento del cioccolato, aggiungere il fruttosio,  l'agar agar e proseguire la cottura per alcuni minuti secondo le indicazioni della confezione dell'agar agar.
Porre il budino in una ciotola o in ciotoline monoporzione.
Far raffreddare e servire.









Latte di soya al cioccolato dell'ultimo minuto........GP PL

Questa semplice ricettina mi ha salvato stamane quando a colazione i miei cuccioli volevano il latte di soya al cioccolato che era terminato ieri...
Credo proprio che da oggi in poi glielo farò io....con alimenti di qualità !
Buonissimo, da leccarsi i baffi....e via a scuola!


Ingredienti per 500 ml di latte di soya al cioccolato

500 ml di latte di soya biologico non zuccherato
50 gr di cioccolato fondente <70% di cacao
20 gr di fruttosio

Mettere in un pentolino il latte di soya e il cioccolato fondente spezzettato; cuocere su fuoco medio basso sino allo scioglimento del cioccolato. Aggiungere il fruttosio e mescolare bene.
Servire tiepido.










lunedì 7 ottobre 2013

Torta di ceci GP PL

La farina di ceci è molto versatile..la si può usare sia nella versione dolce che in versione salata. Per oggi ho deciso di preparare una torta con della verdura avanzata....del cavolfiore!

Ingredienti per una tortiera di cm 20 di diametro a forma di stella

125 gr di farina di ceci integrale
250 ml di acqua naturale
sale rosa q.b.
verdura lessata per me cavolfiore 
1 cucchiaio di olio evo
1/4 di cucchiaino di lievito istantaneo Pizzaiolo

In una ciotola mettere la farina di ceci, il cucchiaio di olio, il lievito istantaneo ed incorporare lentamente l'acqua naturale e creare una pastella morbida.
Far riposare la pastella per un paio d'ore a temperatura ambiente; schiumare la pastella, aggiungere un pizzico di sale rosa e la verdura cotta.
Preriscaldare il forno a 180° e cuocere la torta per 30 minuti controllando il grado di doratura.
Far raffreddare e servire come piatto unico o contorno.












domenica 6 ottobre 2013

Finocchi mediterranei PL

Il mio piccolo orticello ha dato i suoi ultimi  pomodori e con questi ho voluto creare un contorno caldo che mi ricordasse l'estate appena trascorsa con profumi e sapori mediterranei...Come base ho utilizzato un paio di finocchi ....


Ingredienti per 3-4 persone

2 finocchi
3 pomodori
un cucchiaio di capperi
olive taggiasche a piacere
2 cucchiai di parmigiano
origano bio
2 cucchiai di olio evo


Lavare accuratamente i finocchi e tagliarli a pezzi; farli lessare mantenendoli al dente. Io ho usato la pentola a pressione e sono bastati 6 minuti.
Lavare e pelare i pomodori togliendo i semi: tagliarli a piccoli pezzi e metterli in un colino per eliminare l'acqua di vegetazione.
Porre i finocchi lessati in una teglia da forno ed aggiungere i pomodori tagliati, le olive taggiasche tagliate a metà, i capperi dissalati, il parmigiano e l'origano bio.
Terminare con un paio di cucchiai di olio evo.
Cuocere per 10 minuti a 180°.
Far intiepidire e servire.